mercoledì 22 ottobre 2014

Finale G.P. Olympus - Sant’Angelo Lodigiano sabato 18 Ottobre

Con la terza tappa di Sant’Angelo Lodigiano sabato 18 Ottobre si è concluso il G.P. Olympus, divenuto ormai un tradizionale appuntamento per gli appassionati cicloamatori del Lodigiano e non solo.
Buona la partecipazione di corridori nonostante lo stesso giorno si correvano altre gare, in 209 infatti si sono presentati ai nastri di partenza.
Le gare hanno visto la doppia vittoria da parte di corridori con i nostri colori.
Infatti nella gara dei Gentleman il nostro Nicola Fontana alfiere dell'asd Sant'Angelo Edilferramenta, di 2^ serie, tagliava per primo il traguardo anticipando tutti arrivando da solo sulla linea di arrivo. Subito dietro Enrico Gatti si aggiudicava la volata ed il primato tra i 1^ serie.

Nella gara dei Supergentleman A/B il copione si ripeteva e questa volta sulla linea del traguardo transitava per primo Secondo Volpi del Pedale Santangiolino OgTM con pochi metri di vantaggio sulla coppia composta da Giuliano Barboni asd Sant'Angelo Edilferramenta e Fausto Ronchetti giunti nell'ordine.
Facincani Giorgio, ottavo al traguardo si aggiudicava la classifica dei Superg. B.

Con pochi metri di vantaggio sugli inseguitori, terminava anche la gara dei giovani e sulla riga bianca alzava le braccia al cielo il Senior Stefano Gherardi del Raschiani Valnure mentre il modenese Mirko Manzini si aggiudicava il primato dei Veterani 1^serie e il lodigiano Gianluca Bergamaschi quello dei 2^serie. Unica donna Nadia Rossi.

Classifiche di Tappa >>QUI<<

L’ultima tappa prevedeva la doppia premiazione: quella di gara e quella a punteggio del Gran Premio Olympus redatta sulla base dei piazzamenti nelle varie tappe.

Classifiche Generali >>QUI<<

Premiazioni che sono state molto gradite ed apprezzate tanto che sono anche state positivamente commentate sui social network ed hanno dato lustro all’organizzazione. Questi apprezzamenti ci danno gli stimoli giusti per continuare a migliorarci ed organizzare gare sempre più appetibili e per questo ringraziamo tutti, corridori in particolare ma anche e soprattutto tutti i volontari, collaboratori, giudici, sponsor e tutti quanti lavorano fattivamente alle manifestazioni.
Commovente la premiazione di società quando si e'dedicato la corsa in memoria di Scotti con la consegna del trofeo al figlio e alla moglie, sempre presenti alle manifestazioni ciclistiche.


Non dimenticandoci però che la stagione non è ancora finita e che quindi diamo a tutti l’appuntamento per il doppio impegno, sabato e domenica 25 e 26 Ottobre con le tappe finali del G.P. d’Autunno.

Foto di Emilio Battaini

lunedì 20 ottobre 2014

Giuliano Barboni vittorioso a Valera Fratta alla classica del Maialino


Ormai il maialino lo danno già cotto sotto forma di porchetta e questa volta tocca a Giuliano Barboni portarselo a casa conquistando una corsa sempre all'attacco alla sua maniera.

Buoni piazzamenti anche per Maurizio Avaldi, Vittorio Ferrante e tra i Veterani Corona conquista la maglia di Campione Provinciale ACSI.

Complimenti a tutti!


Tutte le foto di Emilio Battaini - Terza G.P. Olympus 18 Ottobre a Sant'Angelo Lodigiano

Clicca sull'anteprima per visualizzare la galleria fotografica

mercoledì 15 ottobre 2014

4° G. P. d’Autunno 2014: Quarta prova a Graffignana - Volantino

Locandina singola aggiornata
ATTENZIONE 
Rispetto alla locandina precedentemente pubblicata con tutte le gare del G.P. d'Autunno
sono cambiate le partenze


lunedì 6 ottobre 2014

L'ultima fuga - Omaggio a Gianfranco Scotti - foto di Emilio Battaini

Un doveroso ricordo delle ultime pedalate di Gianfranco Scotti - Bargano 05 Ottobre 2014
Clicca sulla foto sotto per visualizzare
la galleria fotografica di Emilio Battaini 

domenica 5 ottobre 2014

Lutto al G.P. d' Autunno a Bargano

Non doveva essere questa la cronaca della terza tappa del G.P. d'Autunno a Bargano. La cronaca della corsa passa in secondo piano quando succedono episodi come quello successo oggi.
Nella prima gara in programma partivano le categorie dei piu' anziani, i Supergentleman A e B.
Dopo qualche giro riuscivano a prendere il largo nove corridori ma quando mancavano due giri al termine uno di loro si staccava a 500 metri dal traguardo e si fermava a chiedere soccorso agli addetti dell'ambulanza per un malore improvviso. Prontamente soccorso veniva fatto sdraiare e la cosa sembrava subito grave. Subito dopo veniva infatti colto da un arresto cardiaco e vani sono stati i numerosi tentativi dei soccorritori per cercare di rianimarlo.
In questa triste giornata Gianfranco Scotti del team Superbici Trigolo venuto a Bargano per divertirsi e correre in compagnia come tante altre volte, ci lascia in questo modo.
Scioccati e tristi, gli organizzatori, i giudici e tutti i collaboratori porgono le più sentite condoglianze alla Sua Famiglia.
Inutile dire che le altre gare sono state annullate.
Riposa in Pace.